Archivi

Processo Kercher: parla Raffaele Sollecito

Firenze – Come annunciato Raffaele Sollecito, nell’ambito del processo per l’omicidio di Meredith Kercher, ha rilasciato una dichiarazione spontanea in aula al Palazzo di Giustizia di Firenze affermando “tutta la mia vita di prima non c’è più, è stata cancellata e portata via: ora non riesco nemmeno a trovare un lavoro”. “Sento una persecuzione nei miei riguardi – ha aggiunto – senza alcun senso logico”. Intanto il maggiore del Ris di Roma ha confermato davanti ai giudici che la traccia trovata sul coltello sequestrato nella casa del delitto concorda al 100% con il Dna di Amanda Knox mentre ha un profilo discordante rispetto a quello di Meredith Kercher, Raffaele Sollecito e Rudi Guede, l’unico al momento condannato per l’omicidio. (O3)

meredith kercher

 

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Novembre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.