Archivi

Processo Castello: la Regione non si costituirà parte civile

Firenze – La Regione non si costituirà parte civile nel processo per l’area di Castello a Firenze. Lo ha dichiarato la vicepresidente della Giunta, Stella Targetti, rispondendo ad un’interrogazione di Marco Carraresi e Giuseppe Del Carlo (Udc) dopo la richiesta di rinvio a giudizio, disposta dalla Procura di Firenze lo scorso 23 settembre, per alcuni indagati sull’attuazione del Piano urbanistico esecutivo dell’area di Castello. “La costituzione di parte civile nel processo penale – ha spiegato la Targetti – può essere chiesta da chi dimostra di aver subito un danno come conseguenza del reato. Allo stato attuale non si ravvisa un danno patrimoniale, morale, ambientale, che l’amministrazione regionale nel corso della causa potrebbe concretamente dimostrare di aver ricevuto”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 13 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.