Archivi

Preferisce la galera ai domiciliari con la convivente: succede a Livorno

Livorno – Ha chiesto ai poliziotti di essere portato in carcere piuttosto che rimanere ai domiciliari con la compagna. Così un giovane di 24 anni, di origine nordafricana dopo un litigio con la convivente è uscito dall’abitazione ed ha chiesto ad una pattuglia della stradale di passaggio in via Grande a Livorno di portarlo in carcere. Gli  uomini delle stradale lo hanno arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 25 Maggio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.