Archivi

Pistoia: in provincia occupato il 60% delle ragazze e il 44% dei maschi under 30

Pistoia – Secondo i dati resi noti dall’Osservatorio provinciale sul mercato del lavoro, al 30 giugno 2013 il totale delle persone iscritte allo stato di disoccupazione presso i Centri per l’impiego pistoiesi erano 47.640, di cui 28.677 donne e 18.963 uomini. Di questi il 44% aveva un’età compresa tra i 30 e i 44 anni, il 24% tra i 45 e i 55 anni e il 22% apparteneva alla fascia degli under 30, che apparivano così cresciuti di ben sette punti percentuali dal 2011. Anche nella provincia di Pistoia dunque, come del resto a livello nazionale, i dati sulla disoccupazione giovanile restano allarmanti e si sovrappongono al tasso di inattivi (a Pistoia il 44% dei ragazzi e il 60% delle ragazze con meno di 30 anni) e ai numeri riguardanti il fenomeno dei Neet, Not in education, employment or training, stimati da Irpet al 15,5% in Toscana. Tra i profili più richiesti al momento, a Pistoia come altrove, vi sono soprattutto impiegati amministrativi, camerieri e commessi. (O3)

lavoro-in-toscana

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Gennaio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.