Archivi

Pisa: detenuto morto in carcere per crisi respiratoria

Pisa – Potrebbe essere stata una crisi respiratoria a causare la morte del tunisino di 33 anni detenuto al carcere Don Bosco sabato scorso durante il trasporto in ospedale dalla Casa circondariale. E’ quanto emerso dall’autopsia, disposta dalla Procura di Pisa, che vuole appurare se tra le concause della morte possa esserci l’ingestione di un cocktail di farmaci. Il tunisino era in carcere dal 16 giugno scorso perché clandestino. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Settembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.