Archivi

Pisa: chiesti i danni all’infermiera a luci rosse

Pisa – Invece di accudire i pazienti durante il turno di notte, un’infermiera dell’azienda ospedaliera di Pisa, si esibiva davanti alla web cam su siti a luci rosse. E’ l’accusa per la quale la Corte dei Conti della Toscana le chiede 22mila euro di danni per risarcire la Asl. A riportare la notizia il sito de “La Repubblica Firenze”. Quando la vicenda venne alla luce, la donna fu oggetto di provvedimenti disciplinari da parte dell’azienda. La sentenza è prevista per i prossimi giorni. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.