Informativa sull'uso dei cookie

Archivi

Pesche troppo care: il commerciante tira fuori un machete

Firenze – Un diverbio sul prezzo di un chilo di pesche e il commerciante minaccia con un machete i clienti:è accaduto in lungarno Colombo, a Firenze. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, alcuni clienti si sarebbero lamentati per il prezzo eccessivo (8 euro) chiesto per un chilo di pesche, offendendo il venditore: quest’ultimo avrebbe tirato fuori un machete minacciando prima i clienti e poi i carabinieri. Il venditore e’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi. (O3)

Condividi il post

Google1
Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 8 Luglio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.