Archivi

Pensionato di Barga (Lu) uccide il figlio disabile

Lucca – Si trova nel carcere di San Giorgio, a Lucca il pensionato che ieri ha ucciso il figlio, malato fin dalla nascita e poi ha chiamato i carabinieri e il 118. E’ successo a Barga. La vittima, Andrea Caroti aveva 39 anni. Il padre Romano, un pensionato di 65 anni, per compiere il tragico gesto avrebbe usato un paio di bretelle con le quali avrebbe strangolato il figlio. Secondo le prime testimonianze anche l’omicida e sua moglie sarebbero malati e l’uomo era disperato per l’incertezza del futuro del figlio invalido. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Ottobre 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.