Archivi

Paleontologo pisano scopre i resti di un Leviatano in Perù

Pisa – 12 milioni di anni fa era il mostro più feroce degli abissi marini. Lo scheletro della testa di un Leviatano, con denti di 40 centimetri e lungo 15 metri, è stato rinvenuto nel deserto del Perù da un team di ricercatori coordinati da un paleontologo dell’università di Pisa, Giovanni Bianucci. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 1 Luglio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *