Archivi

Operazione “Take away” a Pistoia

Pistoia – I carabinieri di Pistoia, su segnalazione della Direzione Provinciale dell’I.N.P.S, dal mese di febbraio 2011 hanno condotto un’indagine su 205 titolari di pensioni sociali nella provincia, nati o provenienti dall’estero. Nel corso dell’indagine i militari hanno vagliato tutte le domande presentate a suo tempo dagli aventi diritto ed hanno verificato il mantenimento dei requisiti previsti: su tutto il territorio provinciale ben 38 stranieri su 205 presi in esame (pari al 18,5%) sono risultati non in regola con la vigente legislazione e quindi l’I.N.P.S ha immediatamente provveduto a sospendere i pagamenti. L’ammontare delle pensioni riscosse indebitamente è stato quantificato in circa 266mila euro, importo per il quale sono iniziate le procedure per la restituzione dell’indebito percepito. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 17 Febbraio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.