Archivi

Operaia cinese denuncia i titolari della sua ditta alla Cgil

Prato – Sarebbe il primo caso in Italia di una donna cinese, operaia che ha denunciato alla sede locale della Cgil di essere stata licenziata ingiustamente dai titolari della ditta dove lavorava, suoi connazionali. La notizia è riportata dal Tirreno. La “Touch ‘n Tuoch” avrebbe interrotto il rapporto di lavoro perché la dipendente cinese aveva confidato di aver comprato il biglietto aereo per tornare in Cina. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Gennaio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.