Archivi

Omicidio a Massarosa (Lu): resta in carcere il marito di Rajmonda Zefi

Lucca – Resta in carcere Francesco Quinci, accusato di omicidio volontario e occultamento del cadavere della moglie Rajmonda Zefi. Il gip ha interrogato Quinci nell’udienza di convalida che si è tenuta stamani e dopo aver convalidato il fermo ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare in carcere. Nell’interrogatorio l’uomo ha ribadito la versione dell’incidente. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Gennaio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.