Archivi

Omicidio a Massa e Cozzile (PT): uomo ucciso a colpi di accetta

Pistoia – Avrebbe ucciso il compagno di stanza con un’accetta: il fatto è accaduto la notte scorsa in una casa famiglia di Massa e Cozzile. Autore del gesto sarebbe Ginanluca Lotti, 38enne già condannato per l’omicidio della fidanzata nel 1998. Dopo aver scontato la pena, l’uomo era ospite della comunità e seguito dalla Asl per problemi mentali. Secondo quanto emerso avrebbe ucciso il compagno di stanza Massimo Tarabori, 55 anni, in seguito ad un banale litigio. Lotti è stato arrestato. (O3)

carabinieri

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 17 Gennaio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.