Archivi

Naufragio del Giglio. Rossi: nave sia rimossa rispettando l’ambiente

Firenze –  Il presidente della Regione, Enrico Rossi, ha ribadito, ieri, la sua contrarietà a rimozioni della nave Costa Concordia dal Giglio che siano incompatibili con la tutela dell’ambiente relativamente alle ipotesi di rimozione della Costa Concordia per “tronconi”.  “Tagliare a fette una nave da crociera grande due volte il Titanic mi sembra – ha detto Rossi – un’operazione rischiosa per l’equilibrio dell’ambiente nel suo complesso”. “Stamani mi sono sentito con il prefetto Gabrielli – conclude Rossi – che mi ha confermato la sua preferenza per soluzioni che riducano al massimo l’impatto sull’ambiente, a partire ovviamente dalla rimozione integrale del relitto. La decisione sarà presa entro il mese di marzo. Avremo così modo di esaminare modalità e tempistica delle varie ipotesi, di valutarle insieme alle istituzioni locali e ai gigliesi per scegliere la soluzione più sicura e compatibile”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 9 Marzo 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.