Archivi

Morto dopo arresto a Firenze: autopsia non mostra segni di violenza

Firenze – Si attende l’esito degli esami tossicologici per stabilire la causa della morte di Riccardo Magherini, l’uomo di 40 anni deceduto dopo essere stato arrestato dai carabinieri, in Borgo San Frediano, a Firenze. Dall’esame autoptico non sarebbero emersi segni di violenza sul corpo. Margherini era stato fermato dai Carabinieri in stato confusionale dopo aver sfondato due vetrine. (O3)

auto carabinieri

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Marzo 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.