Archivi

Morte nel sottopasso a Prato: il sindaco spiega il “no” al lutto cittadino

Firenze – Il sindaco di Prato, Roberto Cenni difende sua la scelta di non aver proclamato il lutto cittadino per le tre donne cinesi annegate in un sottopasso a causa del maltempo e sottolinea che “la decisione di un minuto di silenzio in apertura del Consiglio comunale di domani e la bandiera a mezz’asta sono tra i simboli più significativi di solidarietà e di dolore della città”. Così il primo cittadino risponde indirettamente anche al presidente della Toscana, Enrico Rossi che ha considerato un errore negare il lutto cittadino ed ha annunciato che il gonfalone della Toscana sarà al funerale delle tre donne. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.