Archivi

Morte giovane romano al Forte Belvedere a Firenze: condannato gestore

Firenze – Il primo processo per la morte di Luca Raso, il ragazzo romano di 20 anni precipitato nel 2006  dai bastioni del Forte si è concluso con la condanna a 8 mesi per omicidio colposo di Lorenzo Luzzetti, rappresentante legale dell’associazione Teatro Puccini che gestiva la struttura. Luzzetti è stato condannato al pagamento di una provvisionale da 25 mila euro per la madre e da 10 mila euro per il fratello del ragazzo. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.