Archivi

Minacciano con fucili agenti della Polizia Provinciale: arrestati

Lucca – Avevano minacciato agenti della polizia provinciale con un fucile e per questo sono stati arrestati: protagonisti due cacciatori di Camaiore, padre e figlio, uno di 44 anni l’altro di 22. Le accuse sono di minaccia aggravata e possesso e detenzione illecito di armi e munizioni da guerra. L’episodio sarebbe avvenuto nei boschi del Parco delle Apuane, a Lucese, area dove non si può cacciare. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Dicembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.