Archivi

Massa: estradati dalla Francia i presunti autori di furti con carte clonate

Massa – Due francesi di origine corsa sono stati arrestati in esecuzione di un ordine di cattura internazionale chiesto dalla procura di Massa. Secondo l’accusa i due clonavano carte di credito e svaligiavano i bancomat di mezza Toscana, mettendo a segno colpi per almeno 5 milioni di euro. I due avrebbero agito a Viareggio, Pisa, Pistoia e Massa Carrara. Entrambi sono stati estradi dalla polizia francese che alla frontiera di Ventimiglia li ha affidati ai colleghi della questura di Massa. Le accuse sono ricettazione, possesso e fabbricazione di documenti falsi. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Maggio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.