Archivi

Maltempo: la Regione Toscana certifica i danni dei nubifragi di gennaio

Firenze – Si certificano i danni dei nubifragi (e delle frane) di gennaio. Dopo il riconoscimento dello stato di emergenza regionale per la pioggia caduta a più riprese nelle scorse settimane, la giunta regionale toscana ha approvato nella riunione di martedì l’elenco dei territori coinvolti. Si tratta di 74 comuni di cinque diverse province (Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Prato). In alcune tutti i comuni sono stati interessati: è il caso di Massa Carrara e Prato. Anche per Lucca il coinvolgimento è pressoché totale: manca all’appello solo Altopascio. A Pisa i comuni interessati sono quattro (Pisa, Pomarance, San Giuliano Terme e Vecchiano) e 13 a Pistoia (Agliana, Chiesina Uzzanese, Cutigliano, Lamporecchio, Larciano, Montale, Pescia, Piteglio, Pistoia, Ponte Buggianese, Quarrata, Sambuca Pistoiese e Uzzano). (O3)

Foto d’archivio

case-colpite-da-frana

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 30 Gennaio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.