Archivi

Magna: futuro incerto per 200 lavoratori

Livorno – Coinvolgere la Regione Toscana nella difficile situazione dello stabilimento Magna di Livorno: è quanto emerso dall’incontro avvenuto oggi tra istituzioni locali e sindacati a Palazzo Granducale. I sindacalisti hanno espresso preoccupazione per la situazione dello stabilimento di componentistica di Guasticce, sottolineando il problema della scadenza della cassa integrazione in deroga, per 200 lavoratori a rotazione. Per questo è stato chiesto di prendere contatti con la dirigenza a livello europeo del gruppo Magna. Provincia e Comune di Livorno hanno ribadito l’impegno a voler mantenere i posti di lavoro sul territorio. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Marzo 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.