Archivi

Madre di calciatore minacciata: aperto il processo a Firenze

Firenze – Si è aperto ieri a Firenze il processo per le minacce subite dalla madre di un giocatore di calcio durante la partita della categoria Allievi Isolotto-Tavarnelle, del 7 marzo 2010. Secondo quanto ricostruito un gruppo di mamme avrebbe insultato e fatto cadere la donna, poi un dirigente l’avrebbe minacciata. Imputato è proprio il dirigente dell’Isolotto. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 2 Marzo 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.