Archivi

Lucchini: accordo a rischio

Livorno – Sarebbe a rischio l’accordo per la ristrutturazione del debito da 770 milioni, decisivo per la sopravvivenza del gruppo siderurgico Lucchini di Piombino. I sindacati Fim, Fiom e Uilm e le Rsu dello stabilimento per stamani, dalle 9 alle 12, hanno quindi convocato in via straordinaria i delegati sindacali. Secondo le indiscrezioni sono in particolare due gli istituti di credito, uno italiano e uno francese, a ostacolare la ratifica dell’accordo con le banche, necessario anche per sbloccare il prestito ponte da 80 milioni di euro che garantirebbe liquidità preziosa per il gruppo. Il 24 giugno è il termine ultimo entro cui arrivare alla firma dell’accordo. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 23 Giugno 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.