Archivi

Lucca: condannato per truffa un 36enne

Lucca – Il Tribunale di Lucca ha condannato a 2 anni e mezzo di reclusione per truffa un 36enne di Lerici che aveva tentato di vendere una casa non di sua proprietà, falsificando i documenti. L’uomo è stato ritenuto anche passibile di ricettazione poiché è stato trovato in possesso di bolli, sigilli e timbri persino dell’ufficio protocollo del Comune di Lucca. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Marzo 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *