Archivi

La Toscana vicina all’Associazione dei giornalisti iraniani

Firenze – “Temono che la tua bocca odori di libertà”. Citando questi versi di un poeta iraniano, la giornalista Amiri Noushabeh, segretaria della costituenda Associazione internazionale dei giornalisti iraniani (Aigi), ha incontrato oggi a Firenze rappresentanti della Regione, dell’Ordine dei giornalisti, del sindacato nazionale e toscano. All’incontro (che è stato il primo ufficiale a livello europeo), organizzato dal presidente dell’Information Safety and Freedom Stefano Marcelli, c’era un altro giornalista iraniano, Ahmad Rafat, uno dei membri fondatori di Aigi. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 30 Novembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.