Archivi

La Toscana della green – economy passa anche per la plastica

Firenze – Grazie ad un accordo tra Piaggio, Sat (Società autostrada tirrenica), Regione Toscana, Revet e Corepla (il consorzio obbligatorio per il recupero delle plastiche) la frazione di plastica povera proveniente dalla raccolta differenziata che si chiama plasmix servirà per realizzare particolari di componentistica per veicoli Piaggio e i pannelli fonoassorbenti da installare nelle autostrade toscane. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 22 Novembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.