Archivi

La Carapelli resti in Toscana

Firenze – La Carapelli è un marchio storico e deve rimanere in Toscana. Lo ha detto l’assessore alle attività produttive, lavoro e formazione Gianfranco Simoncini che ieri ha incontrato le organizzazione sindacali e le Rsu della Carapelli. Le organizzazioni sindacali hanno espresso le loro preoccupazioni sulla vicenda dell’azienda Carapelli, che ha aperto le procedure di mobilità. Simoncini si è augurato che dal confronto con l’azienda su questi possibili licenziamenti si possa arrivare a una posizione diversa, che riveda e possibilmente ritiri i licenziamenti. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 30 Luglio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.