Archivi

Joystic per insegnare l’inglese ai ciechi. Presentato alle Oblate di Firenze

Firenze – Con uno speciale joystick collegato al computer anche i non vedenti possono imparare l’inglese, scaricando i programmi gratuitamente e potendo seguire le lezioni allo stesso modo degli altri studenti. Il sistema, rivoluzionario, è stato presentato a Firenze nella Biblioteca delle Oblate dopo esser stato sottoposto a test in cinque paesi europei e al termine di una sperimentazione durata 18 mesi nato all’interno del progetto Ellvis (English language learning programme for visually impaired students). Il programma ha visto insieme il Centro Machiavelli e la sezione fiorentina dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti, con funzione di coordinatori. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 24 Marzo 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.