Archivi

Isi si prospetta Cassa integrazione per cessata attività

Firenze –  I lavoratori della Isi, vanno verso la cassa integrazione straordinaria per cessazione di attività di un anno, eventualmente prorogabile per altri 12 mesi. Sarà deciso nell’incontro al ministero per lo Sviluppo economico in programma il 22 marzo. È quanto emerso oggi dall’incontro che si è svolto nella sede della Provincia di Firenze. Isi, ex Electrolux,  ha presentato in questi giorni la richiesta di concordato preventivo, dopo che il progetto Easy Green, per la produzione di pannelli fotovoltaici, è stato messo in discussione a causa delle novità introdotte dal Decreto sulle rinnovabili.

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 15 Marzo 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.