Archivi

Individuato un deposito di documenti falsi a Pisa

Pisa – Associazione a delinquere finalizzata alla contraffazione di documenti di identità e di sigilli di Stato: è l’accusa per 4 persone, residenti tra Roma e Pisa, che secondo i carabinieri di Roma falsificavano documenti di identità. Nel quartiere di Ponticelli, a Napoli, è stato trovato un centro di produzione clandestino completamente attrezzato per la produzione di migliaia di documenti d’identità, valori bollati falsi e carte di credito clonate; individuati anche due importanti depositi per la distribuzione del materiale illecito: uno si trovava a Roma l’altro a Pisa. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 11 Novembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.