Archivi

Incisa: 5 arresti per l’aspirapolvere anti-acaro

Firenze –  Avevano acquistato l’aspiratore “anti-acaro”negli Stati uniti al prezzo di 300 euro e lo  hanno rivenduto porta a porta nelle province di Firenze, Arezzo e Massa Carrara, a tremila euro, evadendo le imposte e spacciandolo come mezzo efficace per combattere l’asma. La guardia di finanza di Firenze ha eseguito 5 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di una donna e quattro uomini.  Nell’operazione sono state indagate anche 11 persone e sequestrati tre immobili a Incisa Valdarno, Reggello e Cavriglia. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 12 Maggio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.