Archivi

Inchiesta TAV Firenze. Rossi, “non possiamo perdere l’Alta Velocità”

Firenze – Riprendere al più presto possibile i lavori per la Tav. A dirlo Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana parlando dell’inchiesta della procura di Firenze. “Il fatto che siano bloccati vuol dire che ci sono 300 lavoratori che non lavorano”, ha spiegato, intervenendo all’assemblea di Legacoop Toscana, “noi non possiamo perdere l’Alta Velocità e la stazione, perché sono opere di carattere nazionale”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 18 Gennaio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.