Archivi

Inchiesta per corruzione a Livorno: si indaga su transazione da 100mila euro

Livorno – Ci sarebbe una transazione finanziaria da 100 mila euro al centro dell’indagine della Procura di Livorno che ha portato alle perquisizioni negli uffici del Comune della città labronica e all’arresto di due persone. Il passaggio di denaro sarebbe avvenuto tra l’imprenditore fiorentino Pietro Lorenzini, titolare della Fashion Light, e Paolo Domenici, l’ex dirigente comunale livornese, entrambi agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione. Secondo gli inquirenti, il denaro sarebbero servito per agevolare l’aggiudicazione di un appalto per l’acquisto di lampioni per l’illuminazione pubblica da destinare al lungomare. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 19 Marzo 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.