Archivi

In Toscana un terzo delle aziende fallite per ritardi nei pagamenti

Livorno – Le imprese toscane vantano nei confronti delle Pubbliche amministrazioni un credito di 4 miliardi di euro; 843 aziende toscane sono fallite nel 2011 e circa un terzo di tali fallimenti è riconducibile ai ritardi dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, in media a 180 giorni, a causa del patto di stabilità interno: è quanto reso noto oggi dal direttore di Cna Toscana, Saverio Paolieri, insieme al presidente Anci Toscana e sindaco di Livorno Alessandro Cosimi secondo i quali è necessaria una modifica del patto di stabilità. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 10 Luglio 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.