Archivi

In Toscana prosegue la vertenza per gli appalti ex INPDAP

Firenze – Prosegue la lotta delle lavoratrici e dei lavoratori in appalto che, con la riorganizzazione dell’INPS ed il conseguente accorpamento degli uffici INPDAP della Toscana, rischiano di perdere il posto di lavoro: secondo i sindacati sono previsti, infatti, oltre 30 licenziamenti degli addetti al servizio di pulizia e portierato, molti di essi già effettuati in questi giorni. Le Organizzazioni Sindacali hanno chiesto l’intervento dell’Assessore Regionale al Lavoro Simoncini per attivare un tavolo di confronto con tutti i soggetti coinvolti. L’Unità di crisi ha convocato l’INPS Regionale, la Manutencoop FM, l’Operosa (aziende titolari degli appalti) e le Organizzazioni Sindacali per giovedì 11 luglio. In attesa dell’incontro in Regione Toscana, verranno organizzate iniziative e presidi. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 9 Luglio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.