Archivi

Gruppo Colacem: verso la chiusura del Cementificio di Pontassieve (Fi)

Firenze – La Fillea CGIL Firenze rende noto che dopo una serie di incontri sindacali per ricercare possibilità di ripresa dell’attività e di tutela del reddito dei 48 lavoratori impiegati nel cementificio di Pontassieve, il Gruppo Colacem ha avviato la procedura per la cessazione dell’attività. Circa 18 mesi fa, lo storico cementificio è stato ceduto dall’Italcementi al Gruppo Colacem con una prospettiva di rilancio degli investimenti per la ripresa della sua attività. “Purtroppo di fronte al perdurare della profonda crisi del settore delle costruzioni e di conseguenza del cemento con calo di circa il 40% della produzione a livello nazionale il Gruppo Colacem ci ha comunicato la decisione di procedere alla chiusura dello stabilimento avviando le procedure previste dalla legge”. “Riteniamo – aggiunge il sindacato – che in questa fase sia di fondamentale importanza anche il coinvolgimento delle Amministrazioni locali e regionali per realizzare piani di ricollocamento del personale, avviare progetti per lo sviluppo industriale locale, nonché per gestire l’eventuale fase di dimissione e bonifica del sito”. (O3)

 

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Novembre 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.