Archivi

Grosseto. Sfugge ad un posto di blocco e viene ucciso

Grosseto – La vittima della sparatoria è un albanese di 26 anni che non si è fermato ad un posto di blocco della polizia. La sua auto era incolonnata dietro ad altre vetture, fermate dalla polizia nella zona di Casal di Pari, tra Grosseto e Siena. Per sottrarsi al controllo, l’albanese in auto con un altro uomo, avrebbe sterzato bruscamente per tentare la fuga. A questo punto sarebbero partiti dei colpi di pistola da parte dei poliziotti e uno di questi ha raggiunto il giovane che portato all’ospedale di Grosseto è morto poco dopo.  Nella vettura c’erano circa 10 chili di droga. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 21 Giugno 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *