Archivi

Giovane morto a Prato: ad un anno dal decesso riabilitata la sua memoria

Prato – Ad un anno esatto dalla sua morte, le indagini hanno fatto piena luce sul decesso del giovane Tommaso Magnolfi il 30enne pratese trovato privo di vita nella sua abitazione in circostanze “anomale”. Data la giovane età e l’assenza apparente di patologie particolari, la Procura di Prato, aveva disposto l’autopsia e dalle prime verifiche era emerso che la causa del decesso era da attribuire ad un arresto cardiocircolatorio, non escludendo però altre ipotesi tra cui un possibile abuso di stupefacenti. Gli accertamenti tossicologici ed istologici hanno ora definitivamente accertato che il ragazzo è morto a causa di un tragico malore. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Settembre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.