Archivi

Fusti tossici: presentato il piano di recupero

Livorno – Presentato il piano di recupero dei fusti tossici al largo della Gorgona, e realizzato dalla società Grimaldi: il recupero dovrebbe iniziare nei primi dieci giorni di maggio e durerà circa un mese, condizioni meteo permettendo. Sarà posizionato sul fondo del mare un robot con braccio motorizzato che avrà il compito di prelevare i fusti ed inserirli  contenitori metallici stagni appositamente predisposti.  Dentro ciascun sarcofago saranno inseriti 6/8 fusti per volta, il sarcofago sarà quindi sigillato mediante un coperchio a tenuta stagna e quindi riportato in superficie per essere poi smaltiti. La Grimaldi  proseguirà anche con l’attività di ricerca dei fusti ancora dispersi. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 5 Aprile 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.