Archivi

Fuga di gas all’Impruneta: scintilla da carica elettrostatica

Firenze – C’è un quinto vigile del fuoco rimasto ferito oggi nella fiammata seguita ad una fuga di gas all’Impruneta: quest’ultimo avrebbe riportato traumi dovuti ad una caduta e non ustioni come gli altri 4 suoi colleghi. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la tubatura è stata rotta dal braccio meccanico di un piccolo escavatore; la scintilla potrebbe essere scaturita dalla carica elettrostatica prodotta dallo sfregamento fra il tubo che i pompieri stavano inserendo per tappare la falla e la condotta stessa. 10 famiglie erano state evacuate. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 1 Giugno 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.