Archivi

Firenze: reclusa in casa per 2 anni dal marito

Firenze – Un 36enne egiziano è stato arrestato dai carabinieri di Firenze con le accuse di maltrattamenti e violenza sessuale: l’uomo teneva infatti da due anni segregata in casa la moglie marocchina di 31 anni, impedendole contatti con l’esterno, sottoponendola a continue violenze come schiaffi se il cibo non era di gradimento del marito e sigarette spente sulle mani se a lei dava fastidio il fumo. A renderlo noto il Corriere Fiorentino. L’uomo ha spiegato che lo faceva perchè “Firenze è una città impura”. La donna è stata affidata all’Associazione “Artemisia”, il centro antiviolenza che si occupa di donne abusate. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 3 Luglio 2013. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.