Archivi

Firenze: preso il secondo autore di una rapina in banca

Firenze – E’ stato arrestato con l’accusa di rapina, sequestro di persona a scopo di rapina, porto e detenzione di armi con matricola abrasa in concorso. Si tratta di un 56enne rintracciato a Roma e sottoposto a fermo di indiziato di delitto dalla polizia di Firenze per la rapina del 15 giugno del 2009, quando fu derubato un istituto di credito di via Pratese. L’uomo, insieme ad altri complici, aveva sequestrato gli impiegati presenti. Ingente il bottino: 121mila euro in contanti oltre a numerose cassette di sicurezza. L’uomo è stato incastrato grazie agli esiti del dna trovato su alcuni mozziconi di sigaretta. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 20 Maggio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.