Archivi

Firenze: la Digos denuncia 8 persone sorprese ad affiggere manifesti abusivamente

Firenze – Gli uomini della Digos di Firenze hanno denunciato, in due diversi episodi, 6 uomini e 2 donne, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, ad affiggere manifesti abusivamente. Due uomini e una donna appartenenti all’area anarchica sono stati sorpresi con colla e pennello alla mano, mentre stavano rimuovendo dai muri nei pressi di un Istituto scolastico dei manifesti relativi alla manifestazione prevista il prossimo cinque febbraio per la commemorazione delle Foibe, attaccando al loro posto propri stampati. Poi è stata la volta di cinque giovani studenti, una donna e quattro uomini, bloccati nei pressi di un Istituto Tecnico. In questo caso la Polizia ha sequestrato decine di manifesti in cui è raffigurato un manifestante con un sasso in mano in un ambiente urbano in fiamme e il cui testo, dopo avere fatto riferimento ai disordini di Tunisi, Atene, Roma e Londra, incita esplicitamente alla violenza sovversiva. I responsabili sono stati denunciati per istigazione a delinquere e affissione abusiva. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 27 Gennaio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.