Archivi

Finanziaria: il presidente di Confartigianato Costruzioni Toscana contrario alla norma sui bonifici

Firenze – Sergio Chiericoni, presidente di Confartigianato Costruzioni Toscana considera “inopportuna” la norma dell’articolo 25 della manovra economica, già in vigore per decreto, che istituisce una ritenuta alla fonte del 10% applicata dalle banche e dalle poste sui bonifici con i quali i beneficiari delle agevolazioni fiscali (del 36% sulle ristrutturazioni edili e del 55% per il risparmio energetico) pagano le imprese esecutrici dei lavori. “Condivisibile nelle finalità di combattere lavoro nero ed evasione fiscale – ha commentato – ma inopportuna e penalizzante per le imprese delle costruzioni e dell’impiantistica che fatturano regolarmente i loro lavori e pagano le tasse”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 7 Luglio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *