Archivi

Famiglia segregata in casa a Firenze: arrestato marito

Firenze – Teneva segregati in casa moglie e tre figli di età inferiore ai cinque anni, precludendo loro ogni possibilità di contatto col mondo esterno. E’ quanto accertato dalla polizia di Firenze che lo scorso 20 gennaio ha fatto irruzione in un appartamento in Santo Spirito per liberare la famiglia e soccorrere la più piccola delle vittime che aveva accusato un malore. Secondo quanto accertato il marito, un 40enne albanese in prova ai servizi sociali in seguito ad un procedimento penale, rinchiudeva la famiglia durante le ore notturne nella nuova abitazione assegnatagli dal Comune, per fare rientro al precedente domicilio, dove aveva obbligo di dimora. Moglie e figli sono stati affidati ad un centro assistenziale, mentre il Tribunale di Sorveglianza di Firenze ha revocato al 40enne l’affidamento in prova, disponendone l’arresto a Sollicciano. (O3)

polizia

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 13 Febbraio 2014. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.