Archivi

Eaton: il sindaco di Massa minaccia l’esproprio delle aree

Massa – Il sindaco di Massa Roberto Pucci durante il Consiglio istituzionale che si è svolto questa mattina nella fabbrica della Eaton occupata dagli operai a cui hanno partecipato i Comuni di Massa, di Carrara, Montignoso e il Consiglio provinciale di Massa Carrara, ha annunciato il ”pugno duro” contro l’azienda, qualora non si arrivi ad un accordo per la cassa in deroga nell’incontro in programma a Roma il 18 ottobre. ”Se sarà necessario – ha detto – ricorreremo all’esproprio delle aree industriali su cui insiste Eaton”. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 12 Ottobre 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.