Archivi

“Dopo di noi”: un convegno sul futuro dei disabili a Firenze

Firenze – In Italia, secondo il Cnel, l’87% delle persone disabili tra 6 e 24 anni vive in famiglia, quasi il 45% ha un disabilità grave o è affetto da multidisabilità. In Toscana le persone con disabilità sono oltre 82 mila, di cui 25.648 in carico ai servizi territoriali (Ars Toscana). Quelle con disabilità motoria sono circa 36 mila, con disabilità psico-sensoriali quasi 16 mila. Secondo questi dati nei prossimi anni aumenterà drasticamente il numero delle persone disabili ‘a rischio’ di restare, alla morte dei familiari, senza supporto. Il volontariato in questi anni ha attivato progetti e interventi innovativi nell’ambito del ‘durante e dopo di noi’ ed è proprio per sostenere le associazioni toscane che operano in questo settore che Cesvot ha avviato nel 2011 un percorso di conoscenza e scambio di buone prassi. Da quel percorso è nato il primo Coordinamento toscano per il durante e dopo di noi, le cui finalità e attività saranno presentate a Firenze venerdì 7 dicembre nel convegno “Durante e dopo di noi. Lavori in corso” (Auditorium Al Duomo, ore 9.30-13-30). (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 6 Dicembre 2012. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.