Archivi

Domenicana investita nel senese: il marito della vittima si difende

Siena – Juan Ramon Garcia Cappellan, il dominicano di 40 anni recluso in isolamento nel carcere senese di Santo Spirito con l’accusa di omicidio volontario aggravato dopo aver investito lunedì a Vescovado di Murlo, la moglie Alicia Brunilda Sosa, 30 anni, che aveva deciso di separarsi, si è difeso dicendo che al momento dell’incidente non avevano litigato. Garcia Cappellan ha aggiunto che si è trattato di una tragica fatalità. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 29 Giugno 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.