Archivi

Disinnescato ordigno bellico a Pisa: evacuate 600 persone

Pisa – Circa 600 persone sono state evacuate oggi dalle proprie abitazioni a Marina di Pisa per le operazioni di disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto nel cantiere di scavo del porto turistico di Boccadarno. L’operazione si è conclusa senza problemi intorno alle 10.30: gli artificieri hanno disinnescato l’ordigno rimuovendone la spoletta per poi caricarla su un camion e trasportarla a Lajatico, dove sarà fatta brillare all’interno di una cava. (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 25 Maggio 2011. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.