Archivi

Diminuiscono le richieste di Cig in deroga, ma la crisi resta

Firenze – Le domande di Cassa integrazione in deroga in Toscana sono diminuite negli ultimi due mesi, ma restano comunque numerosissime. Le richieste sono state 1034 ad aprile (rispetto alle 1271 di marzo), 751 a maggio e 786 a giugno. I dati arrivano dalla Cisl toscana, che – attraverso Ciro Recce, segretario generale aggiunto del sindacato –avverte: «non bisogna illudersi che la crisi sia finita, perché i livelli restano molto alti e ci interrogano su cosa accadrà a fine anno, quando saranno esaurite le risorse per gli ammortizzatori sociali in deroga».  (O3)

Ti piace questo sito? Vorresti contenuti personalizzati anche per il tuo?
Allora vai su cosa facciamo o contattaci su O3 Web Agency
Posted by on 14 Luglio 2010. Filed under O3News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.